Pulizia Vetri dopo Ristrutturazione: Impresa di Pulizia

Indice

pulizia vetri post ristrutturazione Roma - Impresa di pulizie roma

Indice

Le operazioni di ristrutturazione sono l’incubo di chiunque. Questo perché, una volta concluse, iniziano le pulizie post ristrutturazione, che sono molto lunghe, faticose e a volte complesse.

Quando si esegue una ristrutturazione presso un’abitazione o un’attività commerciale, infatti, i lavori non terminano una volta smantellato il cantiere.

Le pulizie post ristrutturazione riguardano anche superfici delicate come i vetri. Infatti, una volta effettuate le pulizie di sgrosso rimuovendo lo sporco più consistente, bisognerà procedere con la sanificazione ambientale e la pulizia accurata di vetrate, porte e finestre.

In questo articolo vediamo come affrontare la pulizia vetri post ristrutturazione.

pulizia vetri dopo ristrutturazione roma

Pulizia vetri dopo ristrutturazione: come interviene una impresa di pulizie?

Molto probabilmente, una volta conclusi i lavori di ristrutturazione, i vetri saranno sporchi e potrebbero presentare tracce di silicone, calce o vernice. In questo caso, l’impresa di pulizie inizia a sgrossare, eliminando lo sporco più evidente, per poi focalizzarsi sui residui.

Come togliere la vernice dai vetri dopo una ristrutturazione

I lavori di ristrutturazione possono includere la tinteggiatura di pareti o la verniciatura dei telai delle finestre. In questi casi, prima di procedere alle pulizie dopo imbiancatura, è opportuno verificare se i vetri della tua abitazione si siano sporcati con gocce di vernice.

Rimuovere la vernice dal vetro non è un’operazione semplice. L’impresa di pulizie che si occuperà della rimozione della vernice userà strumenti più professionali rispetto alla classica spugna e raschietto, ma questi strumenti devono essere utilizzati correttamente e con molta attenzione per evitare di rovinare la superficie.

Come rimuovere lo stucco dai vetri post cantiere, grazie ad una impresa di pulizie

Lo stucco è un materiale molto utilizzato nelle operazioni di ristrutturazione, in particolare per la realizzazione di mosaici in vetro per bagni, saune e piscine. Una volta conclusi i lavori è possibile che rimangano dei residui di stucco che sono molto difficili da rimuovere. Per eliminarli completamente è necessario un trattamento professionale effettuato con prodotti specifici.

Come togliere colla dai vetri dopo un cantiere

Nella maggior parte dei casi, prima di procedere con una ristrutturazione, le superfici vetrate vengono rimosse o coperte. In quest’ultimo caso, l’utilizzo di nastro adesivo è indispensabile per garantire una protezione adeguata.

Giunto il momento di scoprire i vetri, però, questi potrebbero riportare fastidiose tracce di colla, difficili da rimuovere. Se non si agisce nel modo corretto vi è il rischio di trovarsi con antiestetici aloni e residui appiccicosi. Per questo è importante detergere adeguatamente la superficie per renderla di nuovo liscia e trasparente.

Come rimuovere silicone dai vetri post ristrutturazione

Anche il silicone è utilizzato spesso durante i lavori di ristrutturazione, soprattutto per sigillare box doccia e vetri. Si tratta di un prodotto molto efficace che, una volta applicato, è quasi impossibile da rimuovere. Ricorrere a raschietti e taglierini non è una soluzione efficace, in quanto si rischierebbe di rovinare in modo irreparabile i vetri.

In questo caso, l’ideale è rivolgersi ad un team di professionisti e ad una impresa di pulizie specializzata che disponga delle attrezzature e degli strumenti adatti per rimuovere il silicone dai vetri in modo sicuro e senza causare danni.

pulizia vetri post ristrutturazione

Pulizia vetri post cantiere: come fare?

Quando si affronta la pulizia vetri dopo una ristrutturazione, la prima cosa da fare è verificare la condizione di finestre, lucernari e porte vetrate.

Pulizia vetri finestre dopo ristrutturazione

Generalmente, quando si effettuano lavori di ristrutturazione, è opportuno rimuovere le ante delle finestre. Quando questo non è possibile, si consiglia di coprire vetri e cornici in modo da preservarli dallo sporco.

Considerata la durata e la portata di questo genere di lavori, può sicuramente capitare che i vetri delle finestre accumulino polvere e riportino schizzi di vernice, colla o silicone. In questo caso, è importante pulire adeguatamente i vetri utilizzando prodotti specifici ed evitando spugne abrasive, così da non rovinarli.

Pulizia porte a vetro post cantiere

Le porte a vetri interne rappresentano sicuramente un intralcio durante una ristrutturazione, per questo dovrebbero momentaneamente essere rimosse e riposte in un ambiente sicuro. Anche se al riparo da vernici e calcinacci, i vetri potrebbero accumulare tutta la polvere derivante dai lavori.

Questo genere di porte può essere fabbricato in vetro liscio e trasparente, in vetro satinato o in vetro sabbiato. Di conseguenza, prima di essere rimontate, le porte a vetri devono essere pulite accuratamente utilizzando prodotti adatti a seconda della tipologia.

Pulizia vetri lucernari post ristrutturazione

La pulizia vetri dei lucernari è molto complessa. Queste finestre sono collocate sul soffitto, di conseguenza sono difficili da raggiungere in sicurezza. In aggiunta, oltre a raccogliere le polveri derivanti dai lavori di ristrutturazione, sono esposte anche alle intemperie e agli agenti atmosferici.

I lucernari rappresentano un’importante fonte di illuminazione per gli ambienti, quindi è fondamentale che i vetri siano perfettamente puliti ed igienizzati. Per ottenere finestre splendenti in poco tempo, la soluzione è rivolgersi ad un’impresa di pulizie che dispone di prodotti e attrezzature adatte per eseguire la pulizia in sicurezza.

Lavaggio vetrate post ristrutturazione

Può capitare che condomini, strutture ad alta frequentazione, aziende e attività commerciali abbiano bisogno di eseguire operazioni ristrutturazione esterna degli edifici.
In questo caso, una volta smantellato il cantiere, sarà necessario procedere alla pulizia delle facciate, soprattutto se queste presentano vetrate di grandi dimensioni.

Si tratta di un’operazione che richiede una grande mole di lavoro, per questo motivo è necessario affidarsi ad un’impresa di pulizie specializzata in pulizia facciate e lavaggio vetrate.

Pulizia vetri dopo cantiere: perché rivolgersi ad un’impresa di pulizie a Roma?

Una volta conclusi i lavori di ristrutturazione è importante che gli ambienti vengano correttamente puliti, sanificati ed igienizzati.
Le cose da fare sono molte: pulizie di fondo, trattamento pavimenti, pulizia pareti ecc… Si tratta di attività che richiedono tempo, sforzo e conoscenze.

Nel caso della pulizia vetri dopo una cantiere, ricorrere a soluzioni fai da te potrebbe essere controproducente. Se non si hanno le competenze necessarie e non si dispone di strumenti e prodotti adatti, il rischio è quello di rovinare i vetri di porte e finestre.

Per questo motivo è importante rivolgersi ad un’impresa di pulizie specializzata in pulizie post ristrutturazione. In questo modo avrai a disposizione un team di professionisti appositamente formati e dotati di strumenti e attrezzature adatte a pulire qualsiasi tipi di superficie.

Affidare la pulizia vetri a dei professionisti del settore ti permetterà di risparmiare tempo, fatica e di ottenere livelli di igienizzazione impeccabili.

GSC servizi, in quanto impresa di pulizie Roma, è specializzata in pulizie post ristrutturazione.
Nello specifico ci occupiamo di:

  • pulizia vetri dopo ristrutturazione uffici
  • pulizia vetri dopo ristrutturazione negozi
  • pulizia vetri dopo ristrutturazione appartamenti
  • pulizia vetri dopo ristrutturazione ville
  • pulizie dopo trasloco
  • pulizie per cambio inquilino

Preventivo e Sopralluogo Gratuiti

Condividi l'articolo

Pulizia Vetri dopo Ristrutturazione: Impresa di Pulizia - Articoli correlati

Servizio di pulizie negozi

Servizio di pulizie negozi

La pulizia influenza l’aspetto di qualunque ambiente, anche quello dei negozi, verso cui gli eventuali clienti devono essere attirati prima di effettuare l’eventuale acquisto. Il

pulizia cucine industriali roma gsc servizi

Pulizia cucine industriali Roma

Le cucine industriali sono ambienti di grandi dimensioni all’interno dei quali vengono trattati cibi e pietanze. Per questo motivo necessitano di adeguate pulizie di fondo